“Naturalmente li omini boni desiderano sapere”

Leonardo Da Vinci

MARKETING

Programmare, realizzare e controllare progetti volti all’attuazione di scambi con mercati-obiettivo per realizzare obiettivi aziendali.

Importante èadeguare l’offerta di prodotti o servizi ai bisogni e alle esigenze dei mercati-obiettivo ed all’uso efficace delle tecniche di determinazione del prezzo, della comunicazione e della distribuzione per raggiungere il target di mercato.

Marketing Operativo

Dopo le necessarie osservazioni delle informazioni aziendali su fatturato, clientela e concorrenza si individuano una serie di piani azione volti a sostenere le vendite aziendali. La modalità di elaborazione dei piani azione utilizza in prevalenza le tecniche del cross selling e del marketing relazionale per il raggiungimento degli obiettivi fissati con l’imprenditore ed il management.

Pricing

Come utilizzare la leva del Prezzo senza pregiudicare il Margine

La leva del prezzo è di utilizzo diffuso nelle politiche commerciali per azioni di contrasto alla concorrenza ed in reazione a variazioni del prezzo di mercato percepito. Il supporto manageriale individua ed analizza la politica di prezzo praticata revisionandola sulla base del criterio del cost plus e del criterio del profitto obiettivo

Product Placement

posizionare il prodotto in contesti nuovi che assicurano visibilità verso il target

I canali distribuzione e di promozione sostengono le vendite con costi contenuti per l’azienda che riesce a gestirli in modo efficace; individuare e rendere profittevoli innovativi canali promozionali per il marchio o i prodotti aziendali con strumenti di co-marketing è attività connessa alla strategia aziendale. L’azione a supporto del imprenditore genera piani d’analisi e procedure che tradurranno le strategie in piani d’azione idonei a gestire l’attività operativa necessaria all’azione promozionale.

Piano d’azione promozionale

Nei casi business stagionali e ciclici la pianificazione degli strumenti promozionali in ragione della periodicità dell’attività consente di individuare azioni di cross selling e metodologie di coinvolgimento dell’utenza/clientela che rendono il piano di marketing più performante.

Promote to Sell

come comunicare scegliendo fra canale, strumenti e tecnologie

La promozione è lo strumento necessario per incentivare il pubblico a conoscere e apprezzare un servizio, un prodotto o un idea. L’utilizzo di tecniche di direct marketing e di marketing relazionale per business che storicamente incentrano la promozione tramite Point Of Purchase sul punto vendita è possibile con il web 2.0; il supporto manageriale affianca l’imprenditore nell’attivazione delle azioni promozionali su canali web definendo le procedure e le modalità di coinvolgimento di addetti e collaboratori. 

Customer Satisfaction 2.0

Il monitoraggio della soddisfazione del cliente con strumenti web 2.0 consente di utilizzare l’esperienza e la cultura aziendale dei collaboratori per supportare le vendite con azioni di cross selling e promozioni specifiche ideate dalla funzione marketing e dall’imprenditore.

Event Management

L’event management è considerato un dei principali strumenti di comunicazione del marketing strategico per le aziende di ogni dimensione. Dal lancio di prodotti con conferenze stampa le aziende creano eventi promozionali per comunicare con i propri clienti e quelli potenziali.

Il Marketing in Fiera

Tanti vanno nelle fiere di settore, molti dedicano ingenti budget per la promozione in tale ambito, alcuni vanno perchè ormai è tradizione, pochi sanno qual’è il ritorno economico dell’investimento promozionale. L’elaborazione delle strategie e delle operazioni promozionali da condurre nel corso di una manifestazione fieristica rende l’investimento maggiormente produttivo di risultati ed agevolmente monitorabile in termini di performance personali.

From B2B to B2C in Tourism Industry

L’innovazione tecnologica consente di innovare alla ricerca dei segmenti più redditizi, l’analisi strategica  e gli opportuni benchmark li rendono accessibili. Il supporto manageriale al cambiamento della strategia imprenditoriale produce report ed analisi che supportano le decisioni operative minimizzando i costi derivanti dall’apprendimento delle nuove modalità di business.